lunedì, Gennaio 30, 2023
HomeCome Guadagnare OnlineQuanto si guadagna con Kraken? App, come si usa, recensioni

Quanto si guadagna con Kraken? App, come si usa, recensioni

Scegliere un sito di exchange per la compravendita di criptovalute, ad esempio Bitcoin, non è semplice. Infatti, bisogna accertarsi che sia una realtà solida dove si possa realmente guadagnare e che non si tratti di una truffa. Tra i siti più affidabili vi è Kraken.

Cos’è Kraken

Kraken è uno dei siti più grandi al mondo per lo scambio di criptovalute, in termini di volume e liquidità. È nato nel 2011 a San Francisco e da quest’anno opera in 176 Paesi, tra i quali Stati Uniti, Canada, Giappone e Unione Europea. Su questo sito di exchange è possibile scambiare 98 criptovalute (le principali sono Bitcoin, Ethereum, Solana, Tether USD, Cardano).

Un sito semplice da utilizzare grazie alla sua versione in italiano, a una sezione faq molto chiara ed esauriente e a un’assistenza 24/7. Si può accedere a Kraken online e attraverso l’app Kraken per iOS e Android. Se vuoi sapere come usare Kraken continua nella lettura.

Kraken come funziona

Prima operazione da realizzare per l’utilizzo di Kraken è la registrazione al sito, per la quale ci si può avvalere anche della Kraken guida, che offre il percorso più idoneo alle proprie esigenze.

Una delle procedure più importanti nella fase di registrazione è l’autenticazione del conto Kraken, così da accedere ai livelli di protezione offerti, con tipi di verifiche sempre più dettagliati. In questo modo il conto può essere utilizzato in tutta sicurezza solo dal legittimo proprietario. È poi possibile attivare anche la procedura di identificazione a 2 fattori.

Il metodo di pagamento accettato dal sito di exchange sono i bonifici bancari (SEPA), che hanno una tempistica di 1-5 giorni, mentre non è ancora accettato Pay-Pal. Sul conto Kraken è possibile trasferire anche le criptovalute in proprio possesso.

Trading Kraken come avviene

A questo punto è possibile effettuare le operazioni di cambio e scambio di criptovalute. Si inizia con il selezionare la criptovaluta che si desidera e quindi stabilire il metodo di pagamento, si prosegue con il controllo del valore della valuta digitale e l’ammontare dell’investimento, si completa confermando l’operazione dopo aver controllato i dati inseriti.

Le commissioni per ogni operazione sono bassissime (0,9% per qualsiasi stablecoin, 1,5% per qualsiasi altra coppia crypto o FX) e possono scendere a zero in base al valore dello scambio e alla propria attività nei 30 giorni precedenti.

Come si guadagna con Kraken

Il primo modo per guadagnare su Kraken è la compravendita di criptovalute. Ma un modo per incrementare il rendimento è lo staking, ossia il bloccare le valute e le criptovalute per un certo periodo di tempo. Con lo staking, una volta terminato il periodo di attesa, si inizia a guadagnare ricompense due volte a settimana dal processo di Proof of Stake.

Kraken è una truffa?

Kraken è un sito di exchange del tutto sicuro. La sua sicurezza risiede nell’alto numero di scambi che vi sono effettuati giornalmente, nell’avere riserve complete per i conti depositati e dal sistema di Audit sempre attivo volto proprio a dimostrare tale copertura. Per ulteriore sicurezza le riserve si trovano in molteplici depositi, posti in nazioni diverse. Non risultano, inoltre, segnalazioni o indagini da parte di agenzie federali.

Le recensioni su Kraken

Kraken ottiene un giudizio molto buono da parte degli esperti di criptovalute, da parte di chi lo utilizza per il trading professionale e da parte dei neofiti che lo utilizzano per il trading di criptovalute.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments